Malta dice addio alla sua attrazione turistica: crolla in mare Azure Window

Azure Window, una delle attrazioni naturali più rinomate di tutto il Mediterraneo, non c’è più.

A darne notizia per primo su Twitter il primo ministro maltese Joseph Muscat, che ha espresso il rammarico di tutto il Paese per la perdita di un’icona oltre che un luogo tra i più visitati dai turisti di tutto il mondo.

L’arco di roccia che si estendeva sul mare era situato sulle coste di Gozo, nei pressi di Dwejra Bay, ed era la meta di escursioni via terra e via mare. Negli ultimi anni gli studi degli esperti avevano rivelato che la progressiva erosione della roccia era un processo inarrestabile, anche se non c’erano rischi imminenti. Il maltempo delle ultime ore, invece, ha dato il colpo finale provocando il completo crollo della Finestra Azzurra.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*