Viaggio di gruppo accompagnato per la visita guidata del Castello di Santa Severina 

image_pdfimage_print

Viaggio di gruppo accompagnato per la visita guidata del Castello di Santa Severina 

pullman da Cosenza e area urbana (Rende), altri pick-up lungo il percorso

3 Marzo 2024

(viaggio di 1 giorno accompagnato con personale dell’agenzia viaggi)

Un’occasione imperdibile per visitare il Castello di Santa Severina, denominato anche Castello Carafa o Castello di Roberto il Guiscardo, tra le fortezze militari meglio conservate del sud Italia.

*** PROGRAMMA ***

Raduno dei partecipanti e partenza alle ore 08:00 di fronte la REM (svincolo autostradale Cosenza Sud, nei pressi della clinica “La Madonnina”) con pullman GT per SANTA SEVERINA (altri pick-up a Rende e lungo il tragitto – Per i nostri punti partenza dei viaggi in pullman clicca qui). Arrivo a Santa Severina, uno dei borghi più belli d’Italia in provincia di Crotone, che conserva intatto lo stile medievale in cui si è sviluppato il centro, attorno al Castello Carafa. Le origini di Santa Severina sono da ricercare in epoche antiche, nota per circa un millennio con il nome di Siberene, dopo essere stata presumibilmente un abitato greco-italico e poi romano, e presumibilmente durante le età del bronzo e del ferro, le stesse terre erano già abitate da popolazioni indigene, appartenenti forse al ceppo degli Enotri. Fino al 1076 appartenne ai Bizantini. Fu successivamente governata dai Normanni e poi dagli Svevi, dagli Angioini e successivamente subentrarono gli Aragonesi fino a cadere, infine, sotto il dominio dei Borbone. Fu durante la dominazione Normanna, nel sec. XI, su una fortificazione di epoca romano-bizantina, che fu costruito, su volere di Roberto il Guiscardo, il Castello di Santa Severina posto sulla sommità di uno sperone roccioso su cui si adagia tutto il bellissimo borgo naturalmente protetto da una lunga cinta difensiva costituita dalla catena rocciosa. Il Castello è costituito da un torrione quadrato, con quattro torri cilindriche sugli angoli ed in corrispondenza delle torri è costeggiato da quattro bastioni sporgenti. I suoi sotterranei intricati, le sue torri, ne fanno un formidabile esempio di architettura militare che conserva intatto il suo fascino e il suo mistero. Secondo gli studiosi l’aria del Castello rappresenta l’acropoli dell’antica Siberene, che proprio sotto il dominio dei Bizantini divenne un centro di grande importanza, specie in ambito religioso. Nel ‘500 il Castello subì una totale opera di ristrutturazione da parte di Andrea Carafa da cui prende il nome, Castello Carafa. Nel corso dei secoli si sono avuti ulteriori interventi di ristrutturazione e abbellimento del castello quali gli affreschi per mano del pittore Francesco Giordano nel XVIII secolo. Oggi il Castello è sede di un museo in cui sono esposti i reperti degli scavi e altri materiali e collezioni archeologiche provenienti dal territorio circostante. Ospita anche il Centro Documentazione Studi Castelli e Fortificazioni Calabresi oltre a mostre d’arte, esposizioni di artigianato artistico e concerti. Sulla piazza, da cui si accede al Castello Carafa si affaccia il più importante edificio sacro di Santa Severina: la Concattedrale di Santa Anastasia che fu eretta da Ruggero di Stefanunzia negli anni tra il 1274 e il 1295. Dell’originaria costruzione rimane solo il bellissimo portale, mentre il resto risale alla risistemazione dell’edificio sacro curata dall’arcivescovo Carlo Berlingeri sul finire del 1600. Nel museo della cattedrale sono custodite le ricchezze artistiche e religiose del paese. Addossato al corpo della Cattedrale, c’è il Battistero risalente al X secolo, periodo in cui il paese prese l’attuale nome, costituisce l’unico battistero bizantino pervenuto ai nostri giorni ancora sostanzialmente integro. Molto bella è anche la Chiesa di Santa Filomena a Santa Severina, edificata nel sec. XI è un interessante esempio di architettura bizantino-normanna, presenta due porte d’accesso gemelle, ad arco a sesto acuto, con doppia cornice. Al termine della visita partenza per il luogo di origine con arrivo previsto in serata (ore 20:00 circa).

NB: si precisa che il presente programma, per necessità tecnico-organizzative, o per l’apertura dei siti-musei potrebbe essere soggetto a variazioni anche durante il viaggio. Il programma definitivo verrà consegnato il giorno della partenza. 

QUOTE

QUOTA complessiva per persona: Euro 40,00

La prenotazione si intende confermata solo con il versamento della quota indicata a persona.

Iscrizioni-prenotazioni fino al completamento dei posti disponibili.

Per le modalità di pagamento della quota contattare l’agenzia attraverso l’apposito modulo di contatto.

Non è consentito il saldo sul pullman il giorno della partenza. 

Quota bambini (posti contingentati) su richiesta.


La quota comprende: Viaggio in pullman GT con spostamenti come da programma – Visita guidata con guida – Ingresso Castello Santa Severina – Assistenza tecnica con accompagnatore agenzia viaggi – Assicurazione

La quota non comprende: Spese di carattere personale – Facchinaggio – Extra e tutto quanto non menzionato ne “La quota comprende”.

NOTE

Consulta le nostre “Condizioni generali di viaggio

La conferma del viaggio avverrà al raggiungimento di 30 persone. In caso contrario la nostra organizzazione si riserverà la possibilità di annullare il viaggio. Al momento della prenotazione versamento di Euro 40,00. Tale quota verrà restituita qualora non si dovesse raggiungere il numero sufficiente dei partecipanti. 

Per annullamenti da parte dei partecipanti dopo la prenotazione si rimanda alle condizioni contrattuali presenti in agenzia. Scaletta penali da richiedere in agenzia

N.B. Per le cause di forza maggiore (scioperi, avverse condizioni meteorologiche, calamità naturali, disordini civili o militari, problemi tecnici) nessuna responsabilità è imputabile all’Organizzatore.

I posti a sedere sul pullman verranno assegnati rigorosamente in ordine cronologico dalla data di adesione al viaggio e del contestuale versamento dell’anticipo e rimarranno sempre gli stessi per l’intera durata del tour.

PRENOTAZIONE DEL VIAGGIO O MAGGIORI INFORMAZIONI

Potete prenotare il vostro viaggio di gruppo con TRAVELBUY COSENZA:

lasciare i nomi completi dei viaggiatori (con data e luogo di nascita, residenza e tipologia di camera: singola o matrimoniale/doppia) con un recapito telefonico e poi, secondo le indicazioni che vi verranno fornite, a versare l’acconto. Infatti, la prenotazione si intende confermata solo nel momento in cui verrà versato l’acconto. Non potrà mai essere invocata da parte del cliente la circostanza di essere stato cancellato dalla lista dei partecipanti laddove lo stesso abbia solo prenotato il viaggio ma poi non ha versato il relativo acconto. In un momento successivo, nella tempistica che verrà comunicata, oppure contestualmente se la partenza del viaggio è a ridosso della prenotazione, dovrà essere effettuato il saldo. Le modalità di pagamento potranno essere concordate con la direzione dell’agenzia. Il saldo del viaggio sul pullman il giorno della partenza non è consentito.

E’ molto importante rispettare la procedura di anticipo e saldo poiché i pagamenti effettuati in ritardo possono produrre spiacevoli disguidi. Per tale motivo, si precisa che il mancato pagamento nei termini previsti determina, come da Condizioni Generali di contratto, l’annullamento della prenotazione e la richiesta di risarcimento danni da parte dell’agenzia viaggi organizzatrice.

Consulta le nostre “Condizioni generali di viaggio” per i viaggi di gruppo.


Scopri gli altri viaggi di gruppo che abbiamo in programmazione su www.travelbuycosenza.it/viaggi-di-gruppo

Contattaci in agenzia allo 0984/408917 o via mail alla casella cosenza1@travelbuy.it per maggiori informazioni oppure sulla pagina FACEBOOK

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’Art. 17 della legge 38/2006: “La Legge Italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche commessi all’estero”.

TRAVELBUY COSENZA

AGENZIA VIAGGI & TOUR OPERATOR

Via Aldo Moro, 33 – 87100 Cosenza
Tel. & WhatsApp 0984 408917
Email: cosenza1@travelbuy.it – Sito web www.travelbuycosenza.it