Visita guidata di Tenerife e del suo spettacolare Carnevale

Viaggio di gruppo accompagnato per la visita completa di TENERIFE e del suo spettacolare Carnevale

volo da Lamezia Terme (via Roma)

Dal 10 al 17 Febbraio 2018

(viaggio di 8 giorni accompagnato con personale dell’agenzia viaggi)

Un viaggio in una terra lontana ma culturalmente molto vicina a noi, adatto a tutte le età. Il viaggio verrà effettuato nell’isola di Tenerife, la più bella ed elegante isola delle Canarie, che uno dei più importanti e scenografici Carnevali del mondo, nella città di Santa Cruz.

E’ un viaggio nell’isola dove si ritenne fosse esistito il Paradiso Terrestre, dal clima perennemente primaverile e dalla lussureggiante vegetazione tropicale. L’isola ospita la più alta montagna della Spagna, il Teide, 3.718 mt, vulcano attivo anche se con attività molto modesta. Sulle sue pendici foreste inestricabili di pini canari; dalla sua sommità, scesi dalla teleferica, si gode un panorama dell’isola a 360°.

Spiagge vulcaniche oceaniche, città patrimonio dell’umanità UNESCO, parchi naturali e tematici unici al mondo fanno di Tenerife una destinazione molto ambita, soprattutto durante le due settimane che la balzano agli onori della cronaca internazionale, per le due spettacolari festività sacre e profane: le famose processioni della Settimana Santa, con migliaia e migliaia di comparse incappucciate e il suo spettacolare Carnevale di Santa Cruz.

Il viaggio permette anche di visitare l’isola di Gran Canaria viaggiando in Ferry superveloce.

L’atmosfera del Carnevale si respirerà la serata di Fiesta Canaria y Carnevale il 13 Febbraio assistendo alla celebre sfilata del 2° Carnevale più bello al mondo dopo quello di Rio.

*** P R O G R A M M A ***

10/02/2018 – Lamezia/Roma/Tenerife (_/_/_D)

Raduno dei Sig.ri partecipanti all’aeroporto di Lamezia Terme, disbrigo delle formalità di imbarco e decollo con volo per Tenerife (Via Roma Fiumicino). Arrivo, incontro con l’equipe locale e trasferimento nella città di Puerto della Cruz, capitale turistica dell’isola, check in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Eventuale tempo libero passeggiando per il lungo centro storico e lungomare della cittadina le cui costruzioni più antiche sono datate intorno al XV/XVI° secolo. Cena e pernottamento.

11/02/2018 – Santa Cruz – La Laguna – La Orotava – Puerto D.L.C (B/L/D)

Prima colazione in hotel. La prima visita di questa intensa giornata dedicata alle città più belle di Tenerife inizia con la visita della capitale: Santa Cruz di Tenerife. La fondazione della città, che oggi conta circa 200.000 persone, si fa risalire al 1493, quando Alonso De Lugo vi piantò una croce di legno, croce che si può ancora ammirare in una teca nella chiesa della Concepcion. Altri luoghi che visiteremo: Plaza di Spagna, il centro storico, la Chiesa di S. Francesco, la Piazza Principe delle Asturie, tutti luoghi splendidamente restaurati. Il famoso auditorium, di avveniristica progettazione, divenuto il simbolo della città. Il tour continua con la città patrimonio dell’Umanità di San Cristobal della Laguna (detta La Laguna). Si tratta della città più bella dell’isola, patrimonio UNESCO. Fu edificata nel XV secolo con una pianta molto singolare, che richiama la mappa delle stelle, così che ogni luogo od edificio importanti per la città corrispondessero ad una stella, tanto da apparire una gigantesca mappa per i marinai. In particolare; la Cattedrale de Los Remedios, la chiesa della Concepcion, i palazzi di Adelantador, Corrigidor e Lercaro. Il Monastero di S. Catalina, le case tipiche canarie di Montañez. Il museo di Storia di Tenerife. Si prosegue poi per la seconda città d’arte di Tenerife, anch’essa tutelata dall’UNESCO, la città di La Orotava. La splendida città de la Orotava, detta la città dei panorami, si trova su una immensa vallata che dal Teide scende sino al mare. Si divide in due zone, quella alta (dove vivevano i ricchi dell’epoca) e quella bassa, dove vivevano gli artigiani e gli operai. Gli edifici più importanti sono la Casa Benitez de Lugo, la Casa Molina, la Casa Franchy e la casa Fonseca, detta anche “casa de los balcones”, splendido esempio di barocco canario. La Chiesa della Concepcion, la” calle de los molinos” (erano 13 i mulini che anticamente servivano all’irrigazione della città prendendo acqua dal mare).  La Orotava è famosa per le sue spiagge di finissima e nera sabbia lavica. Pranzo. Ultima tappa della giornata: rientro a Puerto de la Cruz e una passeggiata nella bella cittadina portuale: E’ la zona residenziale turistica più “IN” di Tenerife, meta privilegiata di un turismo ricco e sofisticato, con negozi di lusso, ottimi ristoranti, ed un centro storico inconsueto e splendidamente restaurato. Si potrà ammirare la Plaza del Charco, col numerose antiche abitazioni nobiliari che i si affacciano, tra i quali una, oggi trasformata in Hotel: l’hotel Marqueza.  Le chiese di Nustre Señora della Peña de Francia, e l’eremo di S. Telmo, una volta luogo isolato ora inglobato nella cittadina. Un commento a sé merita il complesso balneare artificiale del Lago Martianze, un complesso di 7 laghi artificiali che ricorda le sette isole, abbellito con statue e sculture di qualità, immersi in un parco tropicale, vera alternativa alla tradizionale balneazione da spiaggia. Infine, il parco del Taoro, polmone verde e spazio di mobilità pedonale della città. Cena e pernottamento in hotel.

12/02/2018 – Escursione all’isola di Gran Canaria (B/L/D)

Prima colazione in hotel e trasferimento al porto di Imbarco per il ferry Fred Olsen per l’Isola di Gran Canaria, che si trova a Santa Cruz de Tenerife. Durante la traversata, che durerà circa due ore, si potranno (se fortunati) ammirare i delfini che amano accompagnare le navi in transito. Giunti all’isola di Gran Canaria, tour dell’Isola. Gran Canaria è la seconda isola dell’arcipelago, dove esiste uno spiccato campanilismo contro Tenerife. L’isola è la capitale del turismo Canaria (mentre Tenerife è la capitale della cultura dell’arcipelago). Le sue meravigliose spiagge, tra le quali quella di Maspalomas sono precedute da dune di sabbia Sahariana trasportate dal vicinissimo Sahara Marocchino dal vento nei millenni passati, e donano all’isola un aspetto orientale e suggestivo. Pranzo al ristorante. Rientro a Tenerife nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.

13/02/2018 – Carnevale Santa Cruz – Tacoronte – Fiesta Canaria Y Carnival (B/_/D)

Prima colazione in hotel. In mattinata (la guida comunicherà l’orario) partenza per Santa Cruz dove si effettuerà la famosa sfilata dei carri. La sfilata inizia in genere alle 16:00 ma sin dal primo mattino la gente si accalca per trovare posto. Pranzo a sacco a carico dei partecipanti. Rientro in hotel dopo la sfilata. Cena e pernottamento in hotel.

14/02/2018 – Santuario della Candelaria – Piramidi di Guemar (B/_/D)

Prima colazione in hotel e partenza per la visita della regione di Güimar. Sosta al santuario di Nostra Signora di Guimar, la Madonna nera, patrona dell’isola e luogo di culto mariano per eccellenza, meta di pellegrinaggi (a piedi) da ogni parte dell’isola nella settimana di Ferragosto, per antichissima tradizione; visita al museo e sito archeologico di Güimar. All’inizio della scoperta si ritenne che tali piramidi fossero state costruite da agricoltori, che ammassavano sui confini dei loro campi le pietre trovate scavando dei solchi, secondo l’usanza locale. Ma l’etnografo norvegese Thor Heverdahl non fu della stessa opinione. Avendo eseguito un’ampia ricerca sulle piramidi di Tùcume in Peru, fu subito incuriosito dalle foto del sito e volle visitarlo personalmente. Si rese subito conto che non si trattava né di terrazze e neanche di casuali mucchi di pietre ammassate dai contadini della regione, come allora si affermava. Si trattava invece di un’accurata costruzione di piramidi a gradoni realizzate sulla base degli stessi principi di quelle del Messico, Perù e antica Mesopotamia. Oltre alle sei piramidi a gradoni, il parco etnografico ospita anche il museo Casa Chacona dove è esposta su scala 1:1 la barca utilizzata dal Thos Heverdahl per attraversare l’atlantico, dimostrando in tal modo che le civiltà sudamericane precolombiane, con analoghe imbarcazioni, avrebbero potuto compiere il tragitto inverso. (nota: questa barca sovente viene prestata ad altri musei soprattutto in Sud America, e dunque potrebbe non trovarsi in sede al momento della nostra visita). Tempo libero per il pranzo (libero). Rientro in Puerto de la Cruz nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.

15/02/2018 – Il Vulcano del Teide (B/_/D)

Prima colazione in hotel e check-out. Giornata interamente dedicata all’ascensione alla vetta del Vulcano del Teide. ll Teide, dalla parola Echeyde (inferno), con i suoi 3718 metri s.l.m. svetta imponente sull’isola di Tenerife, ed ospita più di 700 specie di invertebrati di natura autoctona. Il Teide è la montagna più alta di Spagna. E’ un vulcano attivo, che ha fatto sentire la sua potenza per l’ultima volta, nel lontano 1909; ciò si può notare anche dalla presenza delle “fumarole” (fuoriuscita di gas solfurei provocati dal contatto dell’acqua con le rocce calde). Giunti al piazzale terminale della strada, dopo la visita al Mirador, chi vorrà, potrà salire in teleferica sino alla cima del monte, da dove si può ammirare l’isola nei suoi 360°; gli altri passeggeranno nel Mirador o sorseggeranno un buon caffè nel bar del rifugio. Il pranzo verrà servito in un buon ristorante locale. Check-in nell’hotel di residenza dove passeremo le ultime due notti. Cena e pernottamento in Hotel.

16/02/2018 – Playa De Las Americas (B/_/D)

Prima colazione in hotel e giornata libera da trascorrere in assoluto RELAX per sole, mare o per escursioni personali al Parco Naturale di Las Aguilas. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

17/02/2018 – Tenerife – Roma – Lamezia Terme (B/_/_)

Prima colazione in hotel. In tempo utile, trasferimento all’aeroporto di Tenerife, ed imbarco sul volo di rientro.

NB: si precisa che il presente programma, per necessità organizzative o per forza maggiore, potrebbe essere soggetto a variazioni prima della partenza o in corso di viaggio.


Consulta le nostre “Condizioni generali di viaggio


QUOTA complessiva per persona: Euro 1390,00

ACCONTO alla prenotazione: Euro 300,00

Saldo 30 giorni prima della partenza

Supplemento per sistemazione in camera singola in Hotel Euro 260,00 (soggetta a disponibilità).

Quota a richiesta per bambini/ragazzi (età alla data del viaggio).


DOCUMENTI: carta d’identità valida per l’espatrio senza alcun timbro di rinnovo o passaporto.

EVENTUALI RICHIESTE PARTICOLARI (ANCHE DI NATURA ALIMENTARE) DOVRANNO ESSERE RAPPRESENTATE IN FASE DI PRENOTAZIONE. SUCCESSIVAMENTE NON SARANNO GARANTITE.


LA QUOTA COMPRENDE: Volo Lamezia/Tenerife (Via Roma FCO) e viceversa con Alitalia – Sistemazione in camera doppia/tripla in hotel 3*/4* stelle con servizi privati – Trattamento come da programma – Guida locale parlante italiano – Pullman GT – Ingressi come specificato nel programma – Nr. 1 passaggio in ferry A/R per l’isola di Gran Canaria – Sistemazione privilegiata alla sfilata del Carnevale – Accompagnatore tecnico dall’Italia dell’agenzia viaggi – Assicurazione (medico – bagaglio).

NON COMPRENDE: Transfert con pullman da Cosenza per l’aeroporto di Lamezia Terme A/R – Bevande ai pasti – Extra e facchinaggio in hotel – Escursione in teleferica – Assicurazione annullamento da richiedere alla prenotazione – Tutto quanto non espressamente specificato ne “La quota comprende”.


Al momento della prenotazione versamento di Euro 300,00 come “acconto viaggio”. Tale anticipo verrà restituito qualora non si dovesse raggiungere il numero sufficiente dei partecipanti. Il “saldo viaggio dovrà essere versato entro 30 giorni prima della partenza. Per annullamenti da parte dei partecipanti dopo la prenotazione si rimanda alle condizioni contrattuali presenti in agenzia.

I posti sul pullman durante il tour verranno assegnati rigorosamente in ordine cronologico dalla data di adesione e del contestuale versamento dell’anticipo. 


Nota: il programma e/o gli operativi volo potrebbero subire variazioni per ragioni tecnico/organizzative.


Contattaci compilando il modulo sottostante per richiesta di informazioni e preventivo per il viaggio in questione. Compila tutti i campi del modulo oppure telefonaci.



Scopri tutti i nostri viaggi di gruppo su www.travelbuycosenza.it/viaggi-di-gruppo

Per informazioni e prenotazioni:

TRAVELBUY COSENZA – AGENZIA VIAGGI & TOUR OPERATOR

Via Aldo Moro, 33 – 87100 Cosenza

Tel. 0984/408917 – Fax 0984/1801152

Email: cosenza1@travelbuy.it – Web: www.travelbuycosenza.it

http://giteepellegrinaggi.blogspot.ithttp://pellegrinaggi-medjugorje.blogspot.it