All’Aeroporto di Bari il nuovo sistema automatizzato di accesso agli imbarchi

E’ entrato in funzione ieri, all’aeroporto Karol Wojtyla di Bari, il nuovo sistema automatizzato per l’accesso dei viaggiatori ai controlli di sicurezza e alle aree d’imbarco, il cui obiettivo è migliorare i livelli di sicurezza dello scalo.

Si compone di sei varchi, dei quali 3 riservati ai passeggeri in partenza con vettori low cost, due a chi viaggia con i vettori tradizionali e uno dedicato a chi utilizza la corsia Fast Track. Le carte d’imbarco vengono scansionate da lettori posti all’imbocco dell’area imbarchi mentre altri, situati nelle vicinanze degli archetti dei controlli di sicurezza, sono stati installati per misurare i tempi di attesa ai controlli stessi.

Per fornire informazioni ai passeggeri nei primi tempi, in prossimità dei tornelli, sarà presente un “facilitatore” per aiutarli.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*