Msc Crociere riprende le operazioni nel Regno Unito

MSC Crociere ha annunciato l’istituzione di una serie di crociere (minicrociere e crociere di 7 notti) in tutto il Regno Unito e riservate ai soli passeggeri britannici. Sulle crociere di 7 notti, gli ospiti possono godere di escursioni protette e organizzate dalla Compagnia.

Le crociere saranno accessibili ai passeggeri del Regno Unito indipendentemente dalla loro età e dal fatto che siano stati vaccinati o meno contro COVID-19.

Gianni Onorato, CEO di MSC Crociere, ha dichiarato: «La nostra esperienza dalla ripresa delle nostre operazioni nel Mediterraneo lo scorso agosto e l’implementazione del nostro protocollo incentrato sulla salute e sicurezza, ci hanno fornito molte conoscenze e dati per consentire ai nostri passeggeri di viaggiare con la massima tranquillità. Il nostro protocollo è stato progettato per adattarsi costantemente alla mutevole situazione sanitaria a terra, che ci ha permesso di ospitare più di 50.000 passeggeri in Italia, Malta e Grecia. Questi passeggeri sono testimoni dell’attuazione di misure per garantire il loro benessere a bordo e a terra durante le escursioni».

«Dopo la nostra prima fase di riavvio nel Mediterraneo, il prossimo passo logico per noi è mettere la nostra esperienza a disposizione dei vacanzieri britannici appassionati di crociere, che potranno nuovamente effettuare viaggi nazionali a partire dalla seconda metà di maggio».

«Restiamo anche fiduciosi che presto saremo in grado di accogliere i passeggeri britannici a bordo delle nostre altre navi, una volta che le attuali restrizioni ai viaggi internazionali saranno rimosse e più delle nostre navi navigheranno intorno al Mediterraneo e in altre aree apprezzate dagli inglesi».

Antonio Paradiso, amministratore delegato di Msc Crociere UK e Irlanda ha affermato: «E’ ora che i vacanzieri del Regno Unito tornino a bordo e si godano una meritata pausa da quelli che sono stati 12 mesi molto impegnativi». 

Tutte le partenze dal 20 maggio 2021 saranno dal nuovo terminal crociere di Southampton. Saranno comunque disponibili anche altri porti di imbarco. La nave destinata al circuito sarà la MSC Magnifica atteso che la MSC Virtuosa dai cantieri navali di Saint-Nazaire si sposterà al porto di Le Havre in Normandia. I dettagli saranno annunciati a breve. Tutti i passeggeri dovranno effettuare un test antigene prima dell’imbarco. I passeggeri non vaccinati dovranno inoltre eseguire un test RT-PCR entro 72 ore dall’imbarco e presentare i risultati negativi al terminal crociere. In conformità con il Protocollo di salute e sicurezza di MSC Crociere, saranno messe in atto misure aggiuntive a bordo e si applicheranno ai passeggeri e all’equipaggio. Il protocollo della Compagnia è stato redatto nel 2020 con il contributo di esperti sanitari internazionali – in particolare il gruppo di esperti Blue-Ribbon COVID-19 di MSC Crociere – e in stretta collaborazione con le autorità nazionali e regionali competenti in materia. sicurezza.

Promozioni e offerte in corso con MSC CROCIERE

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*