Gran tour guidato alla scoperta delle meraviglie del Marocco: Chefchaouen, le Città Imperiali e il grande Sahara

Gran tour alla scoperta delle meraviglie del MAROCCO: Chefchaouen, le Città Imperiali e il grande Sahara

Viaggio di gruppo accompagnato e guidato con personale dell’agenzia viaggi

Volo diretto da Napoli (pullman da Cosenza/Rende e lungo l’itinerario per l’aeroporto)

Dal 20 al 29 Agosto 2022

(10 giorni / 9 notti in pensione completa in hotel 4* e 5*)

Paese dell’Estremo Occidente”, la cui terra affonda nelle infinite acque dell’oceano, il Marocco è sempre stato un crocevia e un luogo di scambi che hanno dato un’impronta unica e movimentata alla sua storia, che hanno prodotto grandi civiltà, di cui il Paese conserva tracce e testimonianze consistenti. Città millenarie, villaggi nascosti, vasti orizzonti, spiagge dorate, montagne aride ed innevate, fiori sgargianti e palmizi verdeggianti, usanze, tradizioni e costumi atavici che il mondo moderno ha ormai dimenticato e che qui vengono trasmessi di generazione in generazione, e, infine, il deserto con la sua vita segreta e palpitante e il suo fascino inconsapevole. Questo è il Marocco! Questo tour permetterà di visitare Rabat, la capitale del Regno; Chefchaouen, la spettacolare perla blu; Fes, l’antica città imperiale; Ifrane e Midelt; l’oasi di Erfoud; l’esperienza indimenticabile delle 4×4 nel Sahara con il pernottamento nel campo tendato; Ouarzazate, la capitale del cinema del Marocco, dove si arriverà passando per straordinari paesaggi con le gole e formazioni rocciose spettacolari e con una strada disseminata di Kasbah; Marrakech, la cosiddetta “città rossa” o la “perla del sud”.

P R O G R A M M A

20/08/2022 (1° giorno): Cosenza – Napoli – Casablanca – Rabat

Raduno dei signori partecipanti nel luogo convenuto: aeroporto di Napoli-Capodichino (per chi non usufruisce del transfert) o a Cosenza di fronte la REM – uscita autostradale Cosenza Sud – nei pressi della clinica “La Madonnina (in prima mattinata da definire in relazione al numero dei pick-up), incontro con l’assistente tecnico/accompagnatore dell’agenzia viaggi e trasferimento in pullman GT (non compreso nella quota) per l’aeroporto. Altri pick-up lungo il percorso (Rende, rotatoria autostradale di Cosenza Nord, nei pressi del Marconi, quindi Montalto Uffugo, Torano, Castrovillari – scopri i nostri punti di raccolta qui). Disbrigo delle formalità d’imbarco con l’assistenza del nostro accompagnatore e partenza con volo diretto per Casablanca. Arrivo, disbrigo delle formalità doganali previste per il Regno del Marocco, incontro con la guida locale e trasferimento in pullman GT per Rabat. Arrivo in hotel, assegnazione e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel. Serata libera.

21/08/2022 (2° giorno): Rabat – Chefchaouen

Prima colazione in hotel e a seguire visita guidata di Rabat, elegante capitale del Regno e Città Imperiale situata sulla costa dell’Oceano Atlantico. Visita dei monumenti più significativi della città: il Mausoleo di Mohamed V, la Torre di Hassan e la Kasbah Oudaya, fortezza situata in posizione strategica sull’oceano. Pranzo in ristorante e partenza per Chefchaouen (via Ouazzane), posta ai piedi della verde e montuosa Regione del Rif. Chefchaouen si trova tra due montagne con la sua Medina dipinta di blu, offre un grande mix di cultura di nativi berberi, musulmani e ebrei rifugiati dalla Spagna. Sistemazione in hotel e tempo libero per godersi il tramonto in questa bellissima città e scoprire le strade nascoste con porte a soffietto colorate. Cena e pernottamento in hotel.

22/08/2022 (3° giorno): Chefchaouen – Fes

Prima colazione in hotel e mattina dedicata alla visita di Chefchaouen, la famosa “città blu”, autentico gioiello tinteggiato di bianco e di azzurro. La parte più antica della città si snoda verso l’alto della montagna, e nel punto più alto si trovano le sorgenti di Ras al-Ma, che versa acqua al fiume dove gli abitanti lavano tappeti e vestiti; ci sarà la possibilità di poter vestire l’abito locale e tradizionale e quindi scattare alcune foto ricordo. La città, fondata nel 1471, originariamente era composta principalmente da esiliati andalusi, tanto musulmani quanto ebrei, ragion per la quale la parte antica della città ha un aspetto molto simile a quella dei paesi andalusi, con piccole vie dal tracciato irregolare. Il centro della città è la piazza di Uta al-Hamman, dove si trova la fortezza e una moschea con torre di base ottagonale. La città fu durante i secoli considerata come una città sacra, dove era proibita l’entrata agli stranieri. Furono poi le truppe spagnole che “aprirono” Chefchaouen una volta preso il controllo della zona nord del Marocco. Per anni fu una delle principali basi dell’esercito spagnolo, e in questa città si alzò l’ultima bandiera spagnola nel 1956. Come in altre città che facevano parte del protettorato spagnolo, parte dei suoi abitanti parla la lingua spagnola. Pranzo in ristorante e partenza per Fes. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

23/08/2022 (4° giorno): Fes – Midelt

Prima colazione in hotel e intera mattinata dedicata alla visita di Fes, la più antica delle Città Imperiali, cuore pulsante del paese, capitale religiosa del Marocco. La medioevale Medina, edificata nel IX secolo, classificata patrimonio mondiale dell’Umanità dell’Unesco, è un vero e proprio dedalo di viuzze (oltre 10.000 vicoli) con souk, moschee, mederse ed edifici storici, antichi palazzi ed incantevoli scorci che testimoniano l’importanza che ha avuto la città nel corso dei secoli. Visita ai monumenti più significativi, la maestosa fortezza di Borj Nord (or Burj al-Shamal) risalente al 16° secolo, una scuola artigiana di ceramica tradizionale, i famosi souk dove gli artigiani ancora lavorano nella tradizione orientale millenaria; visita della Madrassa Bou Inania, la scuola coranica e l’Università di Al-Karaouine, moschea-religioso scuola/università, fondata da Fatima al-Fihri nel 859. Fes è altresì famosa per i suoi prodotti in pelle con numerose antiche concerie, delle quali la più grande e più antica è quella di Chouara, con quasi un migliaio di anni. Pranzo in ristorante e a seguire partenza per Midelt. Durante il viaggio, in cui si apprezzeranno incantevoli panorami percorrendo una strada di montagna, sosta a Ifrane, soprannominata la “Piccola Svizzera”, deliziosa località caratterizzata da un clima afro-alpino con la sua architettura di alta montagna e la sua pulizia. Quindi si prosegue il viaggio effettuando poi una sosta nella vicina foresta dei Cedri del Libano, tra le più grandi al mondo, dichiarata Patrimonio dell’Umanità UNESCO, dove è possibile famigliarizzare da vicino e scattare fotografie alle numerose famiglie di Macachi autoctoni che lì vi abitano permanentemente. A seguire Midelt, cittadina di montagna situata tra il massiccio del Medio e Alto Atlante, conosciuta per il festival delle mele. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

NOTA: Poiché la notte successiva verrà trascorsa nel campo tendato nel Sahara è consigliabile che ciascuno travasi in una borsa a mano il necessario per la notte successiva (compreso un indumento pesante) portando con sé dunque solo la borsa a mano e lasciando le valige ben custodite nel pullman.

24/08/2022 (5° giorno): Midelt – Erfoud – Deserto con 4×4

Dopo la prima colazione, partenza per Erfoud, attraversando le montagne dell’Atlante, con le spettacolari gole dello Ziz Canyon, si ammirerà un percorso che offre scenari mozzafiato ad ogni curva. Arrivo all’oasi di Erfoud per il pranzo, dove in un ristorante locale si mangerà con menù tipico sahariano. Dopo il pranzo, inizia la grande avventura dei 4×4 nel Sahara. I partecipanti al tour verranno divisi in equipaggi di quattro persone per fuoristrada 4×4 e si avventureranno in un tratto della vecchia pista Parigi/Dakar. Seguirà una sosta in un villaggio di minatori in pieno deserto che estraggono marmo fossile da una cava a cielo aperto. Quindi una breve sosta per sorseggiare del tè in una famiglia berbera nomade, che ci ospiterà sotto la sua tenda. Proseguimento attraverso il famoso “mare di sabbia” per raggiungere le grandi dune di sabbia dorata di Merzouga, poco prima del tramonto. Si scende dai fuoristrada per salire a dorso dei dromedari per scalare una duna e rimanervi in cima, dalla sommità della quale si potrà assistere al tramonto nel deserto (Chi non desiderasse cavalcare il dromedario potrà inoltrarsi a piedi seguendo la carovana sin che lo vorrà nel deserto ed ammirare, da lì, il tramonto). Al calar del sole si rientrerà al campo tendato, dove verranno assegnate le tende* per la notte (singola o doppia) si pernotterà (Bivacco Lusso Merzouga o similare). Cena consumata al campo e dopo cena, di solito, ci si intrattiene al fuoco di bivacco.

*Ciascuna tenda è dotata di letto con lenzuola e coperte, tappeti per evitare di calpestare la sabbia, una luce ed una presa di corrente (in funzione sino allo spegnimento del generatore, in genere verso le ore 23.30). Ogni tenda dispone di WC e doccia ed ha in dotazione il kit di tovaglie e necessarie per la doccia.

25/08/2022 (6° giorno): Merzouga – Ouarzazate

Dopo la prima colazione a bordo dei fuoristrada 4×4 si ritorna a Erfoud per riprendere il pullman e quindi partenza per Ouarzazate attraverso la Valle del Daraa, conosciuta come una delle più grandi oasi del Marocco. Pranzo lungo l’itinerario, quindi si attraverserà le montagne dell’Anti Atlante alla scoperta di scenari unici: il verde della vegetazione e la roccia color ocra fanno da protagonisti, questo è il vero Marocco, con la strada disseminata di Kasbah, con le gole de Todra, formazioni rocciose spettacolari, una sorta di Grande Canyon, attraversata da un torrente. Arrivo a Ouarzazate, la capitale del cinema del Marocco, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

26/08/2022 (7° giorno): Ouarzazate – Marrakech – Casablanca

Prima colazione in albergo e partenza per la Kasbah Ait Ben Haddou, un insieme di edifici di terra circondati da mura, una delle più sorprendenti e ben conservate città fortificate di tutto il Nord Africa, esempio dell’architettura tradizionale marocchina del sud, teatro di numerosi film internazionali: Il luogo è stato usato come teatro di posa per numerosi film: Lawrence d’Arabia, Gesù di Nazareth, Agente 007-zona pericolo, Il Tè nel deserto, La Mummia, Il gladiatore, solo per citarne alcuni. Proseguimento per la kasbah Telouat. Il passaggio delle carovane mercantili, che collegavano il deserto con le grandi città situate dall’altra parte dell’Atlante, e la vicinanza delle miniere di sale, fecero la ricchezza dei Pascià che abitano Telouet. Visita della kasbah e pranzo in ristorante. A seguire partenza per Marrakech percorrendo una strada panoramica che attraversa la Catena dell’Alto Atlante. Dopo aver superato il valico del Tizi n’ Tichka, la strada più alta del Marocco, situato a 2260 metri di altitudine. Durante il tragitto, sosta presso una cooperativa femminile per la produzione di cosmetici a base di olio di argan. Proseguimento verso a Marrakech, la cosiddetta “città rossa” o la “perla del sud”, antica meta delle carovane di cammelli provenienti da Sud, fondata nel 1062 dalla dinastia Almoravide, raggiunse il massimo splendore intorno al XII secolo quando gli Almoravidi dominavano il Marocco e l’Andalusia. In questo periodo gli artigiani andalusi edificarono eleganti palazzi e vennero costruiti i “Khettara”, ovvero i canali sotterranei per l’irrigazione. Questi ancora oggi bagnano i giardini di Marrakech con le acque provenienti dell’Alto Atlante. Arrivo in hotel 4*, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

27/08/2022 (8° giorno): Marrakech 

Prima colazione in albergo e proseguimento della visita di Marrakech con la Moschea Koutoubia e il suo giardino. Si procederà con la visita del Palazzo Bahia, palazzo del XIX secolo, uno dei capolavori dell’architettura marocchina, uno dei principali monumenti del patrimonio culturale del paese. Si proseguirà con la visita della celebre piazza Jemma El Fnaa, sede della “movida” internazionale di Marrakech. Pranzo in ristorante. A seguire visita de “I giardini Majorelle”, un complesso di giardini botanici che fu progettato dall’artista francese Jacques Majorelle nel 1931, durante il periodo coloniale. Dopo le visite, rientro in hotel e tempo libero per relax a bordo piscina. Cena tipica in ristorante con spettacolo folkloristico tradizionale. A seguire tempo libero nella piazza Jemma El Fnaa.

28/08/2022 (9° giorno): Marrakech – Casablanca

Prima colazione in albergo e mattinata libera a disposizione per attività individuali. Pranzo in hotel e partenza per Casablanca. Arrivo, giro panoramico della città con sosta sulla promenade, moschea Hassan II dall’esterno. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

29/08/2022 (8° giorno): Casablanca – Napoli – Cosenza

Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto a Casablanca in tempo utile per il volo rientro. Arrivo a Napoli e viaggio di ritorno in pullman per Cosenza e i luoghi di partenza (per chi usufruisce del transfert).

NB: si precisa che il presente programma, per necessità tecnico-organizzative, per la gestione dell’apertura dei siti archeologici o per forza maggiore, potrebbe essere soggetto a variazioni anche durante il viaggio. Il programma definitivo verrà consegnato il giorno della partenza. La tariffa aerea inclusa nella quota prevede la prenotazione in una classe dedicata a tariffa speciale con limitata disponibilità di posti al termine dei quali sarà richiesto l’adeguamento del costo volo. La quotazione del viaggio è stata determinata dalla valuta al 29/03/2022.

Consulta le nostreCondizioni generali di viaggio


QUOTE

QUOTA COMPLESSIVA PER PERSONA: Euro 1.420,00 (con sistemazione in camera doppia / matrimoniale)

ACCONTO alla prenotazione: Euro 300,00

La prenotazione si intende confermata solo con il versamento dell’acconto. Iscrizioni / prenotazioni fino al completamento dei posti disponibili (20 pax)

Saldo perentorio entro il 20/07/2022. Per le modalità di pagamento dell’acconto e del saldo contattare l’agenzia.

SUPPLEMENTO per sistemazione in camera singola in Hotel Euro 360,00 (soggetta a disponibilità)

RIDUZIONE bambini da quotare su richiesta (occorre data di nascita)


La quota comprende: Volo diretto in classe economica Napoli/Casablanca e ritorno (franchigia 10 kg di bagaglio a mano e 20 kg in stiva) – Tasse aeroportuali – Sistemazione in hotel 4*/5* in camere doppie – Trattamento come da programma (bevande escluse): mezza pensione in hotel e pranzi in ristorante – Visite e trasferimenti con pullman GT AC come da programma con servizio pullman e guida parlante italiano – Accompagnatore parlante italiano durante tutto il soggiorno – Escursione in 4×4 (nr. 4 persone per fuoristrada) – Pernottamento in campo tendato – Escursione in dromedario a Merzouga – Tasse locali – Assicurazione (Assistenza, Spese Mediche e Bagaglio con tariffa base) – Assistenza tecnica con accompagnatore dell’agenzia viaggi per l’intero soggiorno.

La quota non comprende: Trasferimento con pullman da Cosenza per l’aeroporto di Napoli A/R (€ 60,00) – Bevande ai pasti – Mance e facchinaggio (attese dagli interessati secondo le consuetudini locali € 30,00) – Mance agli autisti dei fuoristrada 4×4 – Extra personali e facchinaggio in hotel – Ingressi ove non indicati – Tutto quanto non espressamente specificato ne “La quota comprende” – Assicurazione annullamento e protezione Covid-19 € 90,00 (consigliata, da stipulare all’atto della prenotazione).

*Tariffa aerea soggetta a disponibilità limitata ed a supplemento in base al prezzo praticato dalla compagnia. 


Per annullamenti da parte dei partecipanti dopo la prenotazione si rimanda alle condizioni contrattuali presenti in agenzia. Scaletta penali da richiedere in agenzia

Eventuali richieste particolari (anche di natura alimentare) dovranno essere rappresentate in fase di prenotazione. Le stesse verranno segnalate alla struttura/ristorante, ma questa agenzia declina eventuali responsabilità per inadempienze non potendo garantirle.

N.B. Per le cause di forza maggiore (scioperi, avverse condizioni meteorologiche, calamità naturali, disordini civili o militari, problemi tecnici) nessuna responsabilità è imputabile all’Organizzatore.

ATTENZIONE: I menù proposti dalle strutture (hotel/ristoranti) sono stati precedentemente concordati da questa agenzia con il corrispondente locale per tutto il gruppo (si tratta di menù per gruppi) e non è possibile modificarli a proprio piacimento a richiesta del singolo partecipante (à la carte) se non per intolleranze alimentari evidenziate in sede di prenotazione (segnalate per tempo alla struttura ma non garantite). Ogni variazione di menù che verrà richiesta dal singolo partecipante sarà a suo esclusivo carico.

I posti a sedere sul pullman verranno assegnati rigorosamente in ordine cronologico dalla data di adesione al viaggio e del contestuale versamento dell’anticipo e rimarranno sempre gli stessi per l’intera durata del tour.

PRENOTAZIONE DEL VIAGGIO

Potete prenotare il vostro viaggio di gruppo con TRAVELBUY COSENZA recandovi direttamente in agenzia e compiere tutti gli adempimenti previsti oppure telefonare al numero 0984/408917 o compilare l’apposito modulo, anticipare la vostra volontà di partecipare al viaggio prescelto, lasciare i nomi completi dei viaggiatori (con data e luogo di nascita e tipologia di camera) con un recapito telefonico e poi passare subito dopo ovvero contestualmente se in agenzia e comunque secondo le indicazioni che vi verranno fornite, a versare l’acconto. Infatti, la prenotazione si intende confermata nel momento in cui verrà versato l’acconto. Non potrà mai essere invocata da parte del cliente la circostanza di essere stato cancellato dalla lista dei partecipanti laddove lo stesso abbia prenotato il viaggio ma poi non ha versato il relativo acconto. In un momento successivo, nella tempistica che verrà comunicata, oppure contestualmente se la partenza del viaggio è a ridosso della prenotazione, dovrà essere effettuato il saldo. Le modalità di pagamento potranno essere concordate con la direzione dell’agenzia. Il saldo del viaggio sul pullman il giorno della partenza non è consentito.

E’ molto importante rispettare la procedura di anticipo e saldo poiché i pagamenti effettuati in ritardo possono produrre spiacevoli disguidi. Per tale motivo, si precisa che il mancato pagamento nei termini previsti determina, come da Condizioni Generali di contratto, l’annullamento della prenotazione e la richiesta di risarcimento danni da parte dell’agenzia viaggi organizzatrice.

Consulta le nostre “Condizioni generali di viaggio” per i viaggi di gruppo.


VOLO

OPERATIVI VOLO AIR ARABIA MAROC

20/08/2022Partenza Napoli (NAP) ore 12:40 – Arrivo Casablanca (CMN) ore 15:00* – Volo 30492 (durata 3h 20min)

29/08/2022 – Partenza Casablanca (CMN) ore 08:30* – Arrivo Napoli (NAP) ore 12:40 – Volo 30491 (durata 3h 15min)

*ora locale

Orari provvisori suscettibili a modifiche


ALBERGHI PROPOSTI (O SIMILARI)

INFORMAZIONI UTILI

Documento di espatrio: Ciascun partecipante dovrà essere in possesso di passaporto con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’uscita dal paese (consigliamo di avere sempre con se’ anche la fotocopia del documento). Ricordiamo che il passaporto dovrà avere almeno una pagina libera, per l’apposizione dei timbri di entrata ed uscita. Informiamo che dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano in Marocco dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Dunque, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, devono essere in possesso di passaporto individuale. Non è richiesto il visto d’ingresso per soggiorni turistici di una durata massima di tre mesi. Per maggiori informazioni su Viaggiare Sicuri Marocco fare riferimento al sito ufficiale della Farnesina.

Misure tuttora in vigore per gli ingressi in Marocco dall’Italia (aggiornate al 02/03/2022)

  • Fiche sanitaria del passeggero, da scaricare dal sito web di ONDA (https://www.onda.ma/form.php) prima dell’imbarco (distribuita anche a bordo dell’aereo e della nave), da compilare e da presentare all’imbarco;
  • Certificato vaccinale Covid-19 da presentare all’imbarco;
  • Risultato negativo di un test molecolare, il cui prelievo deve essere effettuato nelle 48 ore precedenti l’imbarco, da presentare all’imbarco (a cura del passeggero);
  • Sottoporsi ad un test antigenico rapido ai punti di ingresso in Marocco.

Inoltre, in caso di positività al test antigenico rapido all’arrivo in Marocco:

  1. se la persona è asintomatica o presenta un quadro benigno, dovrà sottoporsi ad un trattamento in auto-isolamento al proprio domicilio o in un hotel, secondo il protocollo nazionale in vigore;
  2. in alternativa, se la persona presenta sintomi moderati, sarà presa in carico in una struttura ospedaliera, pubblica o privata, secondo il protocollo nazionale in vigore.

Si informa inoltre che saranno effettuati test molecolari a campione ai viaggiatori al loro arrivo ed è prevista la possibilità di sottoporsi a un test supplementare nell’hotel o nel luogo di residenza dopo 48 ore dall’ingresso nel territorio marocchino.

I minori di 6 anni possono entrare in territorio marocchino senza alcuna condizione. Per i minori tra i 6 e i 18 anni è necessario: test molecolare negativo il cui prelievo deve essere effettuato nelle 48 ore precedenti l’imbarco, da presentare all’imbarco e test antigenico rapido all’arrivo in Marocco.

Le autorità marocchine hanno anche disposto l’obbligo di presentazione di un certificato vaccinale o dell’attestazione di esenzione dalla vaccinazione per circolare in Marocco e per accedere a qualsiasi ufficio pubblico, agli hotel, ai ristoranti, bar, spazi chiusi, negozi, sale sport e hammam.

Per il rientro in Italia, oltre alla certificazione verde COVID-19, occorre presentare al vettore al momento dell’imbarco e a chiunque è deputato a effettuare controlli del digital Passenger Locator Form mediante visualizzazione dal proprio dispositivo mobile oppure in copia cartacea.

Si raccomanda di consultare regolarmente i siti ufficiali dei Ministeri marocchini (EsteriSaluteTurismo) o e il sito ufficiale dell’Ufficio Nazionale degli Aeroporti, ONDA, per tutti gli aggiornamenti .

Bagaglio e norme doganali: Oltre alle proibizioni in vigore in quasi tutto il mondo come armi e materiale pornografico, non si possono introdurre: film, pubblicazioni che non rispettino i valori morali del paese, in particolare audio visivi che mostrino sesso, nudità anche parziali, uso di droghe e materiale riguardante Israele. E’ vietato uscire dal Marocco con Dirham. Alla fine del soggiorno in Marocco si possono convertire in Euro o altra valuta straniera solo i Dirham acquistati in precedenza presentando le relative ricevute.

Documenti di viaggio: i documenti di viaggio verranno consegnati dall’accompagnatore il giorno della partenza.

Ritrovo in aeroporto: per chi non usufruisce del transfert da Cosenza per l’aeroporto di Napoli il giorno della partenza, l’orario di convocazione in aeroporto a Napoli è di almeno due ore prima del volo e comunque con congruo anticipo prima della partenza del volo.

Norme sanitarie: Non è richiesta alcuna vaccinazione. Necessarie alcune precauzioni elementari come quella di bere solo acqua e bibite imbottigliate o bollite, mangiare solo verdure cotte e frutta sbucciata. Disinfettanti intestinali, antidiarroici e farmaci contro le punture degli insetti devono far parte della farmacia personale. In ogni caso, consigliamo di consultare il proprio medico prima di effettuare un viaggio in Marocco.

Lingua: La lingua ufficiale è l’arabo e l’amazigh (berbero). Ampiamente diffuso il francese, discreta conoscenza dello spagnolo, dell’italiano e l’inglese.

Fuso orario: La differenza di fuso orario è -1 ora con l’ora solare e -2 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale.

Elettricità: Il voltaggio è di 220 volt con prese a due o tre fori. Consigliamo di munirsi di un adattatore universale per i vari tipi di prese e di trasformatori di voltaggio per apparecchiature sensibili.

Telefono: Si chiama l’Italia digitando lo 0039 (+39), seguito dal numero dell’abbonato (comprensivo di prefisso).

Clima: Le regioni costiere dell’Atlantico godono di un clima temperato-umido con inverni miti ed estati non troppo calde (27° è la media delle temperature massime); le regioni mediterranee hanno un clima temperato (medie estive intorno ai 20°/26° gradi centigradi); le regioni interne sono molto calde e secche nella stagione estiva e offrono notevoli escursioni termiche in inverno.

Valuta: La moneta del Marocco è il dirham (MAD). Non può essere cambiata al di fuori dei confini del paese. Il nostro accompagnatore locale ci porterà nei cambio-valuta per le operazione di cambio. Le carte di credito sono accettate negli hotel, negozi e ristoranti delle principali città. Gli sportelli bancomat sono diffusi solo nelle città maggiori. Tasso di cambio : 1 EUR = 10,85 MAD aggiornato a 02/03/2022.

Religione: la popolazione è musulmana, con una piccola comunità ebraica ormai concentrata su Casablanca; nelle principali città sono presenti e funzionanti chiese cattoliche, con servizi domenicali generalmente in francese e spagnolo.

Abbigliamento: Per scegliere l’abbigliamento per viaggiare in Marocco bisogna pensare a praticità, comodità, rispondenza al clima e all’ambiente. Pertanto, consigliamo di portare con sé: copricapo in tela, foulard, abiti in cotone e magliette tipo T-shirt, pullover, pantaloni lunghi in tela di cotone, jeans, costume da bagno, pigiama, biancheria intima in cotone, calze in cotone spesso, scarpe da trekking o scarpe da ginnastica, giacca anti-vento tipo k-way.

Vi informiamo, inoltre, che nella maggior parte degli hotels raramente esistono delle camere triple, si tratta quasi sempre di camere doppie con un letto aggiunto. Salvo diversamente specificato la sistemazione inclusa nella quota è in camere di tipo “standard”. NB: All’arrivo in hotel potrebbe essere richiesto il numero della carta di credito o un deposito a garanzia per il pagamento degli extra.


Scopri gli altri viaggi di gruppo che abbiamo in programmazione su www.travelbuycosenza.it/viaggi-di-gruppo

Contattaci allo 0984408917 o alla nostra casella Email cosenza1@travelbuy.it oppure sulla pagina FACEBOOK

 

Per informazioni e prenotazioni:

TRAVELBUY COSENZA – AGENZIA VIAGGI – TOUR OPERATOR

Via Aldo Moro, 33 – 87100 Cosenza

Tel. 0984/408917 – Fax 0984/1801152

Email: cosenza1@travelbuy.it – Web: www.travelbuycosenza.it