National Geographic, le sei città da visitare nel 2020

Sei città, le migliori da visitare nel 2020. È una delle classifiche stilate da National Geographic, che in una serie di ranking sui viaggi da fare per il prossimo anno ormai alle porte (i risultati sono stati suddivisi in 4 categorie: cultura, città, natura e avventura) ha individuato le sue top city, tra cui si fa spazio anche Parma.

Al primo posto si piazza Philadelphia, negli Usa, dove tra le principali attrazioni troviamo la Love Sculpture, la Elfreth’s Alley oppure la Liberty Bell. Subito dopo c’è Telč, in Repubblica Ceca, con la sua lunga piazza su cui si affacciano case colorate in stile rinascimentale, la cui particolarità è di avere tutte la stessa altezza e la stessa superficie; il suo centro storico è patrimonio dell’Umanità dal 1992.

La terza città segnalata dalla rivista russa è Fort Kochi, in India, nel multietnico Kerala: chi l’ha visitata racconta di un viaggio indietro nel tempo, a contatto con tante culture. E ancora la piccola Mostar, in Bosnia ed Ersegovina, costruita sul fiume Narenta è conosciuta per il suo famosissimo Ponte Vecchio (Stari Most). Fino a Puebla de Zaragoza in Messico, con le sue case coloratissime, per chiudere con la nostra Parma, che nel 2020 sarà capitale italiana della cultura e porta dentro di sé un nobile passato, tra Farnese e Borbone, il Correggio, Parmigianino e Giuseppe Verdi.

[fonte: lagenziaviaggi magazine]

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*