Viaggio di gruppo accompagnato e guidato alla scoperta delle meraviglie della GIORDANIA

image_pdfimage_print

Alla scoperta delle meraviglie della GIORDANIA

Viaggio di gruppo accompagnato e guidato

Volo diretto da Roma

Pullman da Cosenza/Rende e altri pickup lungo il percorso

Dal 5 al 12 Dicembre 2023

(viaggio di 8 giorni in hotel 4*S)

Uno straordinario viaggio alla scoperta dei Tesori del Regno Hashemita di Giordania. Terra biblica e crocevia di grandi culture, di epici paesaggi desertici, antiche rovine, oasi rigogliose, incredibili panorami e luoghi ricchi di mistero, segrete piscine naturali nelle gole, castelli nel deserto. E poi lei, la celebre Petra, la città rosa, con le sue maestose rovine è una delle sette meraviglie del Mondo moderno, qui ogni pietra ha la sua storia, ogni paesaggio ricorda la terra promessa, paesaggi che contengono una storia millenaria unica. Luoghi magici per nutrirsi di emozioni giorno dopo giorno. La Giordania insomma è un paese straordinario, un mix fra spiritualità, che si respira in siti quali Madaba e il Monte Nebo, la città romana di Jerash ed i luoghi della Terra Santa, l’affascinante deserto del Wadi Rum e le acque salate del Mar Morto.


5 Dicembre 2023 (1° giorno): (Cosenza) – Roma – Amman (_/_/D)

Ritrovo dei partecipanti presso l’aeroporto di Roma Fiumicino (possibilità del transfert A/R per l’aeroporto con supplemento e a raggiungimento di un numero minimo di richiedenti da Cosenza con pick-up lungo il percorso). Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con l'accompagnatore con volo diretto per Amman. Arrivo previsto in serata, incontro in aeroporto con guida locale e l'autista che ci accompagneranno per tutta la durata del viaggio. Sistemazione in hotel ad Amman. Cena fredda e pernottamento.

6 Dicembre 2023 (2° giorno): Amman - Jerash – Ajloun - Amman (B/L/D)

Prima colazione in hotel e partenza per Jerash, sito dell’antica Gerasa, conosciuta come la Pompei d’Oriente, il sito romano meglio conservato al mondo fuori dall’Italia. Dopo la visita proseguiremo verso il castello arabo di Ajloun, edificato nel 12° secolo da uno dei luogotenenti di Saladino durante le crociate, è oggi un grande esempio di architettura militare medievale arobo-islamica. Dopo il pranzo nella cittadina di Ajloun, ospitati da una famiglia che ci accoglierà nella propria casa, facciamo ritorno ad Amman. Cena e pernottamento in hotel ad Amman.

7 Dicembre 2023 (3° giorno): Amman - Castelli del deserto – Amman (B/L/D)

Prima colazione e partenza per i Castelli del deserto, al-Kharana e Amra (patrimonio mondiale dell’UNESCO), un bellissimo esempio di arte e architettura islamica, simbolo della ricca storia del paese. Gli affreschi, i mosaici, le illustrazioni scavate nella pietra, ispirate alle migliori tradizioni persiane e greco-romane, raccontano di come fosse la vita nell’ottavo secolo d.C.. Nel pomeriggio, dopo il pranzo presso un locale tipico, facciamo ritorno ad Amman per il tour della città. La visita comincia dalla Cittadella adagiata sulla collina archeologica, sito dell’antica Philadelphia. Da qui, lo sguardo corre sull’immensità della città moderna e poi, in basso, verso il centro storico raccolto attorno al Teatro Romano. Cena e pernottamento in hotel ad Amman.

8 Dicembre 2023 (4° giorno): Madaba - Monte Nebo - Shobak – Petra (B/L/D)

Prima colazione. La giornata comincia risalendo verso il Monte Nebo, luogo del memoriale di Mosè, dove giunse per vedere la Terra Promessa prima di morire. Oggi, da una piattaforma posta all’esterno della chiesa, si può godere di una vista mozzafiato sulla Valle del Giordano e sul Mar Morto. A meno di 10 chilometri raggiungiamo Madaba, che ha celebrato nel 2022 il riconoscimento di Capitale Araba della Turismo. Considerata il centro dell’arte musiva, è celebre soprattutto per il grande mosaico conosciuto come la “Mappa di Palestina” nella chiesa ortodossa di San Giorgio. Pranzo in ristorante tipico. Il nostro itinerario prosegue poi verso il Shobak, che visiteremo solo dall’esterno. Il castello fu costruito nel XII secolo da Baldovino I, re di Gerusalemme, per controllare il Wadi Araba. E’ in un punto strategico, su una collina posta lungo la rotta che collegava la Siria all’Arabia. Cena e pernottamento in hotel a Petra.

9 Dicembre 2023 (5° giorno): Petra (B/L/D)

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita di Petra, l’antica capitale dei Nabatei. Anche conosciuta come “Città rosa” per via del colore della pietra arenaria in cui è scavata, il sito è una delle sette meraviglie del mondo moderno. Pranzo in corso di escursione. Conclusa la visita cena e pernottamento in hotel a Petra.

10 Dicembre 2023 (6° giorno): Peatra - Piccola Petra - Wadi Rum (B/L/D)

Dopo la prima colazione in hotel ci aspetta la vista di Beida, nota come “piccola Petra” per via della somiglianza con l’antica capitale nabatea, di cui ricorda una copia in piccolo. Pranzo in corso di escursione. Ci dirigiamo poi verso il deserto di Wadi Rum, oggi Riserva naturale protetta. Giunti al nostro campo tendato, ci sistemeremo per la cena e per la notte.

11 Dicembre 2023 (7° giorno): Wadi Rum - Mar Morto (B/L/D)

Prima colazione in albergo. La mattina presto partiremo alla volta della riserva naturale del Wadi Rum, il più grande deserto della Giordania dove Sir Lawrence scrisse “I sette pilastri della saggezza”. Durante l’escursione di due ore a bordo di jeep fuoristrada, ammireremo i graffiti lasciati sulle pareti calcaree dalle antiche popolazioni nomadi. Pranzo in corso di escursione. Il nostro itinerario prosegue poi verso il Mar Morto, il luogo più basso della terra, a -408 metri sotto il livello del mare. Dopo esserci goduti i bagni nelle acque del lago più salato del mondo, cena e pernottamento in un hotel sulle sue sponde.

12 Dicembre 2023 (8° giorno): Mar Morto – Roma – (Cosenza) (B/_/_)

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per con volo diretto per Roma. Trasferimento in Calabria. Fine dei servizi.

NB: si precisa che il presente programma, per necessità tecnico-organizzative o per l’apertura dei siti archeologici, potrebbe essere soggetto a variazioni anche durante il viaggio. Il programma definitivo sarà consegnato il giorno della partenza. La tariffa aerea inclusa nella quota prevede la prenotazione in una classe dedicata a tariffa speciale con limitata disponibilità di posti al termine dei quali sarà richiesto l’adeguamento del costo volo. Per ragioni operative le visite e le escursioni possono essere modificate in loco nell’ordine di esecuzione, non nel contenuto. Aperture e orari dei monumenti possono essere soggetti a variazioni improvvise, in base a decisioni delle autorità locali.

Per annullamenti da parte dei partecipanti dopo la prenotazione si rimanda alle condizioni contrattuali presenti in agenzia

QUOTA complessiva per persona con sistemazione in camera doppia o matrimoniale: Euro 1.995,00

ACCONTO da versare alla prenotazione: Euro 300,00

La prenotazione si intende confermata solo con il versamento dell’acconto indicato a persona. Le iscrizioni o prenotazioni sono consentite fino al completamento dei posti disponibili con l’invio del documento di espatrio. Per le modalità di pagamento dell’acconto e del saldo contattare l’agenzia attraverso l’apposito modulo di contatto.

Saldo perentorio entro il 05/11/2023. Per le modalità di pagamento dell’acconto e del saldo contattare l’agenzia (anche su Whatsapp https://wa.me/390984408917)

Supplemento per sistemazione in camera singola in Hotel: Euro 450,00 (soggetta a disponibilità)

Bambini 3 – 4 anni (in camera con due adulti nello stesso letto): Euro 790,00 (posti contingentati)

Bambini 5 – 11 anni (in camera con due adulti in 3° letto): Euro 1.290,00 (posti contingentati)

Non sono previste camere triple per adulti o quadruple.

Laddove la richiesta di abbinamento in camera con altra persona dello stesso sesso non fosse possibile il partecipante sarà sistemato in camera singola e sarà tenuto al pagamento del relativo supplemento

La quota comprende: Voli diretti di linea Royal Jordanian Roma-Amman e viceversa (Franchigia di 1 bagaglio in stiva da 23 Kg + bagaglio a mano da 7 Kg) - Sistemazione in camera doppia/matrimoniale (con altra persona) in mezza pensione in hotel 4*S - nr. 7 pranzi in ristorante durante le visite (bevande escluse) – Pullman GT con aria condizionata per la durata del tour con WIFI gratuito - Visite guidate con guida professionale come da programma in lingua italiana per l'intero soggiorno - nr. 2 bottigliette d’acqua al giorno dal 2° al 7° giorno - nr. 1 bottiglia di acqua grande ogni 4 passeggeri ai pasti - Visto ingresso Giordania - Accompagnatore dall’Italia per assistenza tecnica - Trasferimenti in loco - Ingressi nei siti archeologici dove indicati nel programma - Passeggiata a cavallo a Petra per soli 600 metri - Tour in Jeep di 2 ore al Wadi Rum - Assistenza aeroportuale - Radioguide con auricolari per un ascolto ottimale delle spiegazioni della guida quando previsto - Assicurazione per Assistenza, Spese Mediche, Bagaglio, Infortuni, RC del Viaggiatore – Set da viaggio.

La quota non comprende: Trasferimento per/da aeroporto di Roma Fiumicino - Bevande ai pasti - Eventuale aumento del supplemento carburante - Assicurazione contro annullamento € 140,00 (facoltativa da richiedere al momento della prenotazione) - Mance obbligatorie (€ 50,00 importo minimo suggerito da pagare a in loco al personale di bordo ed alla guida) - Extra di carattere personale e facchinaggio - Ingressi ove non indicati nel programma – Escursioni facoltative - Estensione facoltativa polizza medica con massimale € 30.000,00 - Tutto quanto non espressamente specificato ne “La quota comprende”.

La conferma del viaggio avverrà al raggiungimento del numero minimo dei passeggeri indicati. In caso contrario la nostra organizzazione si riserverà la possibilità di annullare il viaggio.

Al momento della prenotazione versamento di Euro 300,00 come “acconto viaggio”. Tale anticipo verrà restituito qualora non si dovesse raggiungere il numero sufficiente dei partecipanti.

Il “saldo viaggio” dovrà essere versato entro la data indicata nel presente programma.

La prenotazione si intende confermata solo con il versamento dell’acconto indicato a persona. Le iscrizioni o prenotazioni sono consentite fino al completamento dei posti disponibili con l’invio del documento di espatrio.

Per maggiori informazioni o per prenotare potete contattarci attraverso l’apposito modulo di contatto.

Per annullamenti da parte dei partecipanti dopo la prenotazione si rimanda alle condizioni contrattuali presenti in agenzia.

Eventuali richieste particolari (anche di natura alimentare) dovranno essere rappresentate esclusivamente in fase di prenotazione. Le stesse verranno segnalate al corrispondente locale per comunicarle alla struttura/ristorante, ma questa agenzia declina eventuali responsabilità per inadempienze non potendo garantirle.

N.B. Per le cause di forza maggiore (scioperi, avverse condizioni metereologiche, calamità naturali, disordini civili o militari, problemi tecnici) nessuna responsabilità è imputabile all’Organizzatore.

ATTENZIONE: I menù sono stati contrattati con il corrispondente locale per tutto il gruppo e non è possibile modificarli a proprio piacimento a richiesta del singolo partecipante se non per intolleranze alimentari evidenziate in sede di prenotazione. Eventuali richieste di modifica del menù saranno a carico del partecipante.

05/12/2023 - Partenza da Roma Fiumicino (FCO) ore 15:40 – Arrivo a Regina Alia - Amman (AMM) ore 21:15 – Volo RJ102 (durata 3h 35min)

12/12/2023 - Partenza da Regina Alia - Amman (AMM) ore 12:25 Arrivo a Roma Fiumicino (FCO) ore 14:30 – Volo RJ101 (durata 4h 5min)

Orari Locali/Indicativi e soggetti a riconferma

Amman: Sulaf Luxury Hotel ****
Petra: Petra Moon Hotel ****
Wadi Rum: Wadi Rum Al-Sultan Camp ****
Mar Morto: Dead Sea Spa Hotel ****

Gli hotel indicati potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria. Il nome dell'albergo scelto verrà comunicato una volta che si avrà la consistenza del numero totale dei partecipanti

DOCUMENTI E VISTO (suscettibili a modifiche):

Documento: Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di arrivo nel Paese. Il passaporto è personale, pertanto il titolare è responsabile della sua validità. L’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità degli stessi. È bene in ogni caso consultare il sito della Polizia di Stato per informazioni su aggiornamenti e variazioni relativi ai documenti che permettono l’ingresso nel Paese. Per i minori è necessario il passaporto con validità residua sopra i sei mesi. È consigliabile portare con sé anche un certificato di nascita con i nomi dei genitori. Per i cittadini di altra nazionalità esiste una casistica molto variegata per cui è necessario assumere le informazioni dovute di volta in volta. Si consiglia di avere sempre con sé la fotocopia del documento di espatrio. Inoltre, il passaporto, deve avere almeno tre pagine libere, per l’apposizione dei timbri di entrata ed uscita. 

Visto: Per poter entrare nel paese, oltre al documento di espatrio è obbligatorio richiedere il visto. I cittadini italiani possono ottenere un Visto Turistico per la Giordania, che permette di soggiornare nel Paese fino a 90 giorni. E' possibile ottenere quello turistico acquistandolo all’arrivo in aeroporto.

BAGAGLIO: A bordo è consentito un solo bagaglio a mano che non superi i 7 Kg di peso con dimensioni massime di 55+40+23 cm tuttavia, la somma delle tre dimensioni non deve superare (45 pollici) (115 cm). Queste dimensioni includono ruote, maniglie, tasche laterali, ecc. Nel bagaglio a mano non devono essere trasportati liquidi e oggetti taglienti, possono essere inseriti nel bagaglio da imbarcare in stiva che non deve superare i 23 Kg. Sono considerati oggetti taglienti: forbicine, pinzette e limette per unghie. Sono considerati liquidi: dentifricio, creme, saponette, mascara ecc… (maggiori informazioni sul sito web dell’ENAC). I medicinali, anche se liquidi, potranno essere portati a bordo se accompagnati da ricetta medica. Chi volesse portare nel bagaglio a mano liquidi dovrà attenersi scrupolosamente alle norme per il trasporto dei liquidi: I liquidi dovranno essere contenuti in singoli recipienti con capacità massima di 100 ml ciascuno. Dovranno essere trasportati in buste di plastica trasparenti e richiudibili della capacità massima di 1 litro per passeggero. (Massimo 10 bottigliette da 100 ml ognuna). 

TELEFONO: Per chiamare la Giordania dall’Italia il prefisso è 00962 (+962). Per chiamare l’Italia dall’Egitto 0039 (+39) seguito dal prefisso della propria città (o utenza cellulare).

La Giordania è un Paese mussulmano, la cui popolazione è in linea generale molto cordiale e abituata a un flusso di turismo consistente durante tutti i mesi dell’anno. I locali sono spesso noti per la loro tolleranza nei confronti degli stranieri che – per mancanza di valide informazioni – si trovano a infrangere inconsapevolmente la vasta gamma di regole che modera la comunità.

CLIMA E ABBIGLIAMENTO: Nonostante le modeste dimensioni, il territorio giordano ha grandi differenze climatiche tra le diverse regioni che lo compongono, tuttavia in gran parte il clima è di tipo mediterraneo-caldo-secco, con poche piogge e solo nei mesi invernali e inizio primavera. Le stagioni migliori per effettuare visite turistiche sono la primavera e l'autunno. Nella depressione del Mar Morto le temperature sono di norma 10° superiori a quelle della capitale Amman e d’estate possono raggiungere anche i 49°. Ad Amman (900 metri s.l.m.) d'estate le temperature toccano di regola i 32-33°, mentre d'inverno non è raro assistere a nevicate. 

Si consiglia pertanto di:

  • optare per indumenti sportivi e confortevoli e calzature molto comode
  • escludere i capi in fibre sintetiche, che impediscono la traspirazione corporea, specialmente negli ambienti a clima caldo
  • scegliere l’abbigliamento adatto al clima dei luoghi che si intendono visitare senza dimenticare che anche nei Paesi a clima caldo possono verificarsi sbalzi di temperatura tra il giorno e la notte

L’abbigliamento è un caposaldo della cultura mussulmana: mai indossare capi scollati e provocanti quando si è all’aperto. Lo tollerano ma per educazione sarebbe meglio non farlo.

Cosa fare per cercare di mantenere un comportamento sempre rispettoso nei confronti dei locali?

  • Stringere la mano a una persona quindi si incontra per la prima volta; il turista non dovrebbe sentirsi a disagio nel caso di un bacio sulla guancia amichevole. Si tratta di un sentito gesto di ospitalità e fratellanza. Non per le donne
  • Consumare bevande alcoliche è consentito solo dove espressamente indicato (solitamente negli hotel)
  • In caso si desideri dell’altro tradizionale caffè arabo basta scuotere la tazza per far capire di volerne ancora. Accettare i doni dei locali è buona cosa, in quanto ogni bevanda/cibo è spesso considerata simbolo di reciproca amicizia

Sia gli uomini che le donne devono vestire con decoro ed evitare effusioni in pubblico. Le donne, soprattutto se da sole, devono salire sul sedile posteriore del taxi e sulle spiagge popolari del Mar Morto o di Aqaba è meglio non usino il bikini. Non è considerato educato bere, mangiare o fumare in pubblico durante il Ramadan (mese del digiuno diurno nel mondo islamico).

FUSO ORARIO: Un’ora in più rispetto all’Italia

VALUTA: Dinaro giordano (JOD). Per verificare l’attuale cambio cliccare qui. Le carte di credito più comuni (Visa, Master Card, ecc..) sono generalmente accettate ma in ogni caso suggeriamo prima della partenza di rivolgersi al proprio istituto di credito per verificarne l’effettiva operatività. Le Carte di Credito e i Bancomat stranieri si possono usare negli sportelli ATM. I circuiti accettati sono i seguenti: Cirrus, Plus, Visa Electron, MasterCard e Diners Club. Per escursioni fuori dalla città è consigliato prelevare contanti.

VOLTAGGIO: La corrente elettrica è di 220 Volts. Le prese elettriche che si utilizzano sono di sei tipi diversi (B, C, D, F, G, J). Principalmente si utilizzano le prese C, come quelle italiane, mentre nella zona di Aqaba si trovano le prese inglesi (tipo G). Nei maggiori hotel si trovano comunque le prese come quelle italiane. Gli apparecchi elettrici ed elettronici non necessitano di nessun convertitore di corrente, essendo il voltaggio uguale a quello in Italia.

LINGUA: Arabo. La lingua veicolare più diffusa è l'Inglese, seguita dal Francese. 

CUCINA: La cucina giordana è tipicamente di stampo arabo, gli ingredienti principali sono i legumi, le verdure, le spezie e la carne (rossa e pollo). La visita di un paese va vissuta a 360 gradi e la cucina locale è parte integrante del viaggio. Vi consigliamo quindi di assaggiare i piatti tipici della cucina giordana, come l’hummus, considerato uno dei piatti nazionali giordani. Consiste in una salsa a base di pasta di ceci, pasta di semi di sesamo con l’aggiunta di olio di oliva, aglio, semi di cumino, paprika e succo di limone. Viene spesso portato a tavola con una presentazione “artistica”. Viene accompagnato con focacce di pane azzimo. Altro piatto tipico della tradizione, il mansaf consiste in carne di agnello, riso e jameed (un tipo di yogurt più denso di quello che siamo soliti mangiare). Questo piatto è tipico della tradizione beduina. Questo piatto è simile al Mansaf. Oltre al riso e alla carne, vengono aggiunte verdure grigliate e servito su un piatto enorme, dove ogni commensale si serve da sè. I falafel sono delle polpette fritte a base di ceci tritati con prezzemolo, aglio, coriandolo e cipolle. Vengono usati come contorno e sono tipici dello street food giordano. Tipico piatto beduino a base di carne e verdure cotto sotto la sabbia e accompagnato da salse e spezie. Il kebab giordano è diverso dal classico doner kebab. In Giordania, il kebab è lo shish, ovvero uno spiedino di agnello e manzo insaporito con spezie e poi cotto sul fuoco vivo. Il labneh è solitamente servito come antipasto/contorno. Consiste principalmente in yogurt guarnito con olio di oliva e aromi. Insieme si mangia il pane arabo su cui spalmarlo. Il moutabal è una passata di melanzane con aglio, menta, tanina e succo di limone. Il Knafeh è un dolce composto da formaggio dolce su una sfoglia e ricoperto da sottili e croccanti fili di pasta kataifi. Il tutto viene poi cosparso con sciroppo dolce e servito caldo.

Potete prenotare il vostro viaggio di gruppo con TRAVELBUY COSENZA recandovi direttamente in agenzia e compiere tutti gli adempimenti previsti, oppure contattarci in agenzia allo 0984408917 (o via messaggio Whatsapp https://wa.me/390984408917) o alla casella Email cosenza1@travelbuy.it oppure compilando l’apposito modulo di contatto, anticipare la vostra volontà di partecipare al viaggio prescelto, lasciare i nomi completi dei viaggiatori (con data e luogo di nascita, residenza e tipologia di camera: singola o matrimoniale/doppia) con un recapito telefonico e poi passare subito dopo in agenzia e comunque secondo le indicazioni che vi verranno fornite, a versare l’acconto. Infatti, la prenotazione si intende confermata solo nel momento in cui verrà versato l’acconto. Non potrà mai essere invocata da parte del cliente la circostanza di essere stato cancellato dalla lista dei partecipanti laddove lo stesso abbia solo prenotato il viaggio ma poi non ha versato il relativo acconto. In un momento successivo, nella tempistica che verrà comunicata, oppure contestualmente se la partenza del viaggio è a ridosso della prenotazione, dovrà essere effettuato il saldo. Le modalità di pagamento potranno essere concordate con la direzione dell’agenzia. Il saldo del viaggio sul pullman il giorno della partenza non è consentito.

E’ molto importante rispettare la procedura di anticipo e saldo poiché i pagamenti effettuati in ritardo possono produrre spiacevoli disguidi. Per tale motivo, si precisa che il mancato pagamento nei termini previsti determina, come da Condizioni Generali di contratto, l’annullamento della prenotazione e la richiesta di risarcimento danni da parte dell’agenzia viaggi organizzatrice.

Consulta le nostre “Condizioni generali di viaggio” per i viaggi di gruppo.

 

Scopri gli altri viaggi di gruppo che abbiamo in programmazione su www.travelbuycosenza.it/viaggi-di-gruppo

Contattaci in agenzia allo 0984408917 (o via messaggio Whatsapp https://wa.me/390984408917) o alla casella Email cosenza1@travelbuy.it oppure compilando l’apposito modulo di contatto, per maggiori informazioni oppure sulla pagina FACEBOOK

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’Art. 17 della legge 38/2006: “La Legge Italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche commessi all’estero”.

TRAVELBUY COSENZA

AGENZIA VIAGGI & TOUR OPERATOR

Via Aldo Moro, 33 – 87100 Cosenza
Tel. & WhatsApp 0984 408917 – Fax 0984 18011 52
Email: cosenza1@travelbuy.it – Sito web www.travelbuycosenza.it